Mondo Tattoo

Qualunque storia racconti il tuo tatuaggio, l’importante è prendertene cura.
La cura della pelle tatuata inizia nel momento esatto in cui il tatuaggio viene completato. Quindi, per mantenere l’aspetto del tattoo nel tempo, il suo colore e la sua brillantezza, è molto importante mantenere la pelle tatuata detersa, idratata e protetta, durante le settimane successive all’esecuzione del tatuaggio e nel lungo periodo.
La detersione è fondamentale per aiutare a mantenere il naturale livello di idratazione della pelle.
L’idratazione consente di supportare il naturale processo di rigenerazione cutanea e dona sollievo alla pelle tatuata.
La protezione della pelle tatuata, durante l’esposizione ai raggi solari, è necessaria per mantenere vivi i colori del tatuaggio. Una routine per l'aftercare del tatuaggio è indispensabile per evitare che il processo di rigenerazione cutanea subisca dei rallentamenti e che il tatuaggio perda la vivacità dei suoi colori e la sua bellezza.
La nuova linea Bepanthenol Tattoo si prende cura della pelle tatuata con tre prodotti formulati specificatamente, contenenti Pantenolo e dermatologicamente testati. Offrendo così una protezione pura e delicata e preservando la bellezza del tatuaggio!

La routine completa per il tuo tatuaggio

Bepanthenol Tattoo Pasta Trattamento Intensivo

Step 1: Detersione

È importante detergere delicatamente la pelle tatuata sia nelle settimane successive che nel lungo periodo

La detersione può essere una sfida per la pelle tatuata.

UN DETERGENTE NON ADATTO:

  • può rimuovere gli umettanti, aumentando la secchezza della pelle
  • può alterare il pH acido della pelle (5.5), fondamentale per il naturale processo di rigenerazione della stessa
  • può diminuire i lipidi, indebolendo la funzione barriera e aumentando la perdita d'acqua
  • può contenere profumi, coloranti, alcool e conservanti che irritano la pelle tatuata
Bepanthenol Tattoo Pasta Trattamento Intensivo

Step 2: Idratazione

La pelle tatuata necessita di una continua idratazione

È importante applicare prodotti con un'elevata azione idratante come Bepanthenol Tattoo Pasta Trattamento Intensivo che grazie al Pantenolo garantisce il corretto grado di idratazione della pelle tatuata e supporta il naturale processo di rigenerazione cutanea.

Bepanthenol Tattoo Pasta Trattamento Intensivo

Step 3: Protezione

Ed infine non bisogna dimenticare di proteggersi dal sole!

Dopo un mese, almeno e comunque una volta completato il processo di rigenerazione cutanea, è possibile esporsi al sole solo dopo aver applicato una protezione solare adeguata, con alto SPF ed efficace sia vs UVA che UVB. In questo modo preserverete la bellezza del vostro tatuaggio, mantenendone vivi i colori.

Tatuaggio musicasetta gamba ragazzo

Perché Bepanthenol® Tattoo funziona?

Non importa che sia il tuo primo o il tuo trentesimo tatuaggio, l'importante è la protezione. È qui che entriamo in gioco noi.
Per decenni, infatti, la community dei tatuati dichiara di aver usato Bepanthenol Tattoo Pasta Trattamento Intensivo per:

  • Mantenere la pelle idratata e protetta grazie al Pantenolo
  •  Lasciar respirare la pelle grazie ad uno strato trasparente di crema

La cura della pelle tatuata è importante: in questa sezione abbiamo raccolto dei consigli utili su come prendersene cura

Prepararsi al tatuaggio

Prima di sottoporsi ad un tatuaggio, è bene informarsi su tutti gli aspetti preparatori e successivi all’esecuzione dello stesso. Ciò consente, a coloro che desiderano tatuarsi, di affrontare con consapevolezza e in sicurezza tutti gli step, insieme ad una buona aftercare del tattoo.

Ragazze con tatuaggio Bepanthenol

Quanto fa male un tatuaggio? Scopri le zone meno dolorose

Una delle prime domande che vengono in mente a chi non si è mai fatto un tatuaggio e vorrebbe provare è: quanto fa male farsi un tatuaggio?

Scopri di più

Ragazze con tatuaggio Bepanthenol

Allergia al tatuaggio

Secondo una ricerca condotta nel 2018, complessivamente gli italiani che hanno scelto di farsi un tatuaggio o più sono circa 6,9 milioni.

Scopri di più

Ragazze con tatuaggio Bepanthenol

Come prevenire le croste sul tatuaggio

Una persona che si vuol tatuare un disegno alla moda o dal contenuto personale non vede l’ora di ammirarlo in tutta la sua bellezza; per questo, spesso, non vuole aspettare il tempo necessario a far guarire il tatuaggio e tende ad affrettare i tempi.

Scopri di più

Ragazze con tatuaggio Bepanthenol

Prurito sul tatuaggio

Chi decide di decorare il proprio corpo con un tattoo o un piercing o di correggere in modo duraturo alcuni dettagli del viso con il trucco permanente (per esempio, per meglio definire l'arco delle sopracciglia o il contorno delle labbra), deve essere consapevole che...

Scopri di più

Ragazze con tatuaggio Bepanthenol

Cheloidi e tatuaggi

La principale ragione che spinge sempre più persone a effettuare tatuaggi è di tipo estetico: per decorare il corpo, oppure per perfezionare punti specifici del viso, come la forma delle labbra o l'arco delle sopracciglia.

Scopri di più

Aftercare del tatuaggio

Dopo aver effettuato il tatuaggio è necessario iniziare la corretta aftercare del tattoo. La pelle tatuata è più sensibile e necessita di una maggiore attenzione e cura e per favorire il processo di rigenerazione cutanea e preservare la bellezza dei tatuaggi è importante seguire alcune regole.

Ragazze con tatuaggio Bepanthenol

Come prendersi cura del tatuaggio

Prendersi cura del tatuaggio, significa seguire le pratiche e i consigli del tatuatore e soprattutto scegliere e utilizzare un prodotto di aftercare. Ecco alcuni consigli per il tuo nuovo tatuaggio.

Scopri di più

Ragazze con tatuaggio Bepanthenol

Infezione da tatuaggio

Negli ultimi due decenni la pratica del tatuaggio si è estremamente diffusa nei Paesi occidentali, sia per numero di persone di ogni età che ricorrono a questa forma di decorazione del corpo sia per quantità di tattoo che un singolo individuo si fa disegnare sulla cute per le motivazioni più diverse.

Scopri di più

Ragazze con tatuaggio Bepanthenol

Crema dopo il tatuaggio: come usarla e perché è importante

Dopo aver fatto un tatuaggio, può capitare di tralasciare le indicazioni fornite dai tatuatori. Di conseguenza, il tatuaggio può perdere colore, o sbiadire, o la pelle si può irritare e rovinare.

Scopri di più

Ragazze con tatuaggio Bepanthenol

Tatuaggi e sole: i consigli per proteggerli anche al mare

Quando si fa un tatuaggio, certamente lo si fa per sé, per portare per tutta la vita un significato importante stampato sulla propria pelle. Lo si fa, però, anche per gli altri, per mostrarlo e farlo apprezzare. Il momento e il luogo migliori?

Scopri di più

Ragazze con tatuaggio Bepanthenol

Ferita sul tatuaggio

Quando si decide di farsi disegnare un tatuaggio sulla pelle si valuta sempre con molta attenzione, oltre al soggetto, alle dimensioni e ai colori, anche il punto del corpo in cui collocarlo.

Scopri di più

Ragazze con tatuaggio Bepanthenol

Tatuaggio sbiadito: i passaggi per evitarlo

Un tatuaggio è per sempre: per questo in genere il disegno, il colore e il contenuto vengono scelti con accortezza, per portare con sé per tutta la vita dei messaggi significativi che vadano oltre la moda. Ma un tattoo è davvero “per sempre”?

Scopri di più

Le regole della protezione

La cura della pelle inizia nel momento esatto in cui il tatuaggio è stato completato. 
È importante anche mantenere la pelle protetta e idratata durante le settimane successive.
Segui queste semplici regole insieme ai consigli del tuo tatuatore.

 

Tatuaggio lupo

1. Non toccare

Nessuna sbirciatina sotto il bendaggio. È opportuno non toccarlo per tutto il tempo consigliato dal tatuatore. In genere durante le prime due ore.

Tatuaggio rondine old school

2. Rimuovere il bendaggio

Sii delicato. Se la benda si attacca alla pelle, prova a bagnarla con acqua tiepida in modo che si stacchi più facilmente.

Tatuaggio sirena

3. Detergi la pelle

Detergi delicatamente la pelle con la mano utilizzando un sapone neutro.

Tatuaggio nuvola

4. Asciugala bene

Tampona delicatamente la pelle con un asciugamano pulito senza sfregare. Questa fase è molto importante perché si corre il rischio di provocare irritazioni.

Tatuaggio mano

5. Idrata con Bepanthenol®

È molto importante proteggere la pelle. Tutto ciò di cui hai bisogno è applicare una piccola quantità di prodotto, quanto basta per coprire l'area interessata in maniera uniforme.

Tatuaggio mani

6. Detergi regolarmente

Lava e idrata la pelle e il tatuaggio almeno due volte al giorno per 3/6 settimane.

Tatuaggio pinguini

Cose da evitare

  • Grattare la pelle e rimuovere le croste
  • Immergere il tatuaggio nell’acqua
  • Esporre il tatuaggio ai raggi solari diretti
  • Usare indumenti stretti
  • Fare esercizio fisico o sforzare l'area

Nota: se la tua pelle continua ad essere gonfia, arrossata o risulta calda al tatto, è consigliabile una visita da un dermatologo.

LEGGERE ATTENTAMENTE LE AVVERTENZE PRIMA DELL’USO