Il cambio del pannolino

Igiene e prevenzione

La pelle del sederino ha vita difficile!
In generale la pelle del tuo bambino è molto sottile e non possiede ancora una barriera protettiva del tutto sufficiente per far fronte agli agenti esterni. La pelle del sederino, lo è ancora di più: è la zona che richiede maggiori cure. È sottile e impreparata a far fronte alle aggressioni esterne, soprattutto quando viene a contatto con urina e feci, che tendono a provocare arrossamenti e irritazioni. Per far sì che il sederino del tuo bimbo sia protetto fin dall’inizio dagli arrossamenti da pannolino, non si può rinunciare ad una corretta igiene e cura.

Poche semplici regole

  1. Frequenza. Cambia il pannolino almeno ogni quattro ore.
  2. Cosa non usare. Non utilizzare saponi irritanti e antisettici.
  3. Un consiglio pratico. Sciacquare abbondantemente il sederino del neonato e asciugarlo accuratamente, tamponando senza sfregare.
  4. E per finire. Lasciare il sederino del neonato all’aria per il maggior tempo possibile.

Un gesto di grande attenzione

Al termine del cambio del pannolino spalma un sottile velo di pasta lenitiva protettiva. Scegli un prodotto non occlusivo, possibilmente senza profumi, conservanti o altre sostanze potenzialmente irritanti.
Bepanthenol® pasta lenitiva protettiva è un prodotto con queste caratteristiche: costituisce un aiuto veramente valido per prevenire e trattare le irritazioni e gli arrossamenti da pannolino, donando al tuo bambino quella serenità che anche la tua gioia.

Trattare l’arrossamento da pannolino con Bepanthenol® Pasta Lenitiva

Con la sua doppia efficacia, Bepanthenol® Pasta lenitiva protettiva non solo previene gli arrossamenti, ma - grazie alla pro-vitamina B5 - svolge anche un'azione lenitiva e coadiuvante del naturale processo di rigenerazione dell'epidermide, rinforzando la barriera protettiva cutanea.

Lavare la zona interessata con acqua tiepida.
È meglio usare solamente dell'acqua, ma se scegli di utilizzare del sapone assicurati di utilizzarne uno delicato, poichè un uso eccessivo può interrompere il processo di guarigione.

Proteggere la pelle con Bepanthenol® Pasta Lenitiva ad ogni cambio.
Bepanthenol® Pasta lenitiva protettiva è incolore e traspitante, il che la rende facile da applicare e da rimuovere e le permette di mantenere la pelle sana consentendole di respirare. Formulata secondo le esigenze della delicata pelle del bambino Bepanthenol® Pasta lenitiva protettiva non contiene profumo, conservanti e altre sostanze potenzialmente irritanti.

Scegliere il giusto tipo di salviette per neonati.
Evita salviettine che contengono alcol o profumi. Se scopri che una salviettina sta irritando la pelle del tuo bimbo, prova ad utilizzare dell'acqua con un tovagliolo di carta o un panno morbido per pulire fino a che l’irritazione cutanea non guarisce.

Far respirare la pelle del bambino.
Lascia che il tuo bambino indossi un pannolino largo, in modo che l'aria possa circolare. Durante i sonnellini, togli il pannolino e stendi il piccolo su un telo: far respirare la zona irritata riduce il rischio di infezioni.

Bepanthenol Pasta lenitiva protettiva

Bepanthenol® Pasta lenitiva protettiva

Lenisce gli arrossamenti da pannolino, rigenerando e idratando anche le pelli più secche e screpolate.